ConcorsoPitturaPGT2018  ConcorsoPitturaPGT2018ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018ConcorsoPitturaPGT2018


Il giorno 30 marzo 2018, alle ore 9.30,

si è riunita nelle sale della Rocca di Vignola la Giuria (presidente: prof. Domenico Simonini (presidente), dott. Michele Fuoco, arch. Paolo Messori, prof. Anna Maria Albertini, prof. Giuditta Montorsi, prof. Marinella Nizzi, prof. Giorgio Burnelli) del Concorso Nazionale a Premi di Pittura Contemporanea (X edizione biennale), dedicato a "Pierpaolo Germano Tassi", in ricordo di Giuliana Zagnoli, che si svolge nell'ambito della 49esima Festa dei Ciliegi in Fiore, per esaminare le opere degli 82 artisti che hanno affrontato il tema "Scenari di fioritura vignolese".
Dopo aver preso in esame le opere esposte, con le quali gli autori, provenienti da diverse regioni d'Italia, hanno affrontato con impegno il tema proposto, la Giuria ha deciso di effettuare una prima scelta di 24 opere, tenendo presente, come criteri generali di selezione, la rispondenza al tema del concorso, la qualità pittorica e le possibili soluzioni innovative di linguaggio e di stile.
Una ulteriore analisi ha portato alla selezione di un ristretto numero di opere che la Giuria, dopo una lunga e approfondita discussione, ha ritenuto all'unanimità meritevoli di un premio. A tutti i premiati andrà anche una confezione di ciliegie Toschi. A tutti i partecipanti un atttestato di partecipazione.

I Premio-acquisto "Pierpaolo Germano Tassi" di 1000 euro, messo a disposizione dalla Fondazione di Vignola, a Giuliana Forghieri, carpigiana che vive e lavora a Sassuolo, per l'opera "Dolci trasparenze" dove, con sapiente impiego dall'aerografo, l'artista riesce a strutturare l'immagine in forme anche razionali di comunicazione che non negano un singolare rapporto con la natura che pare custodire, in una griglia di elementi di architettura vegetale e in una trama di colori tendenti al rosso, il meraviglioso frutto, le ciliegie, nella sua vitalità e garbata manifestazione di bellezza.

II Premio-acquisto di euro 500, messi a disposizione da Toschi Vignola, a Margherita Costanzini, di Vignola, per l'opera "Colori profumi sapori" che, nella rappresentazione di un cesto di ciliegie e di un vaso di fiori, offre un'immagine di purezza e dolcezza nello stupore della composizione che si nutre di un lirismo cromatico dipanato per flussi emotivi, con una luce dolce che penetra nei giochi di toni, quasi a cercare la profondità della sostanza interiore delle meraviglie della natura.

IlI Premio-acquisto di 300 euro, messi a disposizione dal Gruppo Industriale F.G. Savignano sul Panaro, a Giovanna (Giò) Pighetti, di Castelnuovo Rangone, per l'opera "Mercato dei fiori" che configura, con un pittura di puntuale resa di particolari meditati, uno scenario di realtà viva, raccontando nella presenza anche dell'uomo la vivacità e festosità di una manifestazione che esalta l'esuberanza della natura nella fragranza e delizia dei fiori e dei frutti.

I Premio Plastica Panaro "Under 25", di 250 euro, dedicato a Giuliana Zagnoli, a Martina Bacchi, di Parma, per l'opera "Momenti di gioia" che trattiene l'atmosfera di felicità di una bambina sull'altalena, il cui stato d'animo di contentezza pare essere in armonia con la delicata caduta di fiori, naturalisticamente delineati e affettuosamente contemplati.

Premio Targa Centro Studi Vignola a Giuseppe Castellazzi, di Mirandola, per l'opera "Magia e colori a Vignola" che si connota di una struttura composita, anche con elementi astratti, che apre con accenni di alberi in fiore una finestra sul paesaggio vignolese, e sostiene con la presenza di pennelli il prezioso lavoro dell'artista.

Premio Targa Amici dell'Arte Vignola a Cristina Grandi, di Spilamberto, per l'opera "Fioritura" che evoca nelle tonalità del bianco e del rosa, con soluzioni quasi astratte, il miracolo della natura nel momento in cui inizia a manifestarsi la nascita dei fiori. Premio Targa Archeo e Arte a Giuliana Gelsomini di Modena, per l'opera "Primavera a Vignola" che esalta, con una costruzione di definizione formale, lo splendore dei fiori su rami di ciliegio in un dialogo a distanza con la Rocca, segno distintivo di questa terra.

Premio Targa Città di Vignola a Luigi Imbriale di Reggio Emilia per l'opera "Libero segno in libero colore che sprigiona il senso della vita pulsante di questi luoghi in un tripudio cromatico informale, capace di dispiegare il risveglio della natura durante la bella stagione.

Premio Targa Associazione Ponte Alto Giuseppe Graziosi di Savignano a Giorgio Guazzi di Castelfranco per l'opera "Dalla terra alla tavola", dove il linguaggio di disciplina formale determina il carattere di bontà della ciliegia che, in una composizione quasi iperrreale, si offre come delizia del palato.

La Giuria ha ritenuto opportuno segnalare:

Gianlucca Bacchi di Parma
Angelo Baldaccini di Modena
Silvio Bombarda di San Felice
Elio Carnevali di Pegognaga (Mantova)
Gemma Costantini di Modena
Annalisa Donini di Vignola
Rosetta Elegibili di Vignola
Mechiel Fulo di Vignola
Cesare Giaroni di Modena
Luisa Gibellini di Modena
Andrea Magni di Vignola
Michela Montagano di Fiorano
Antonella Pecoraro di Fiorano
Massimo Po di Nonantola
Antonella Pozzetti di Modena
Massino Ricco di Modena
Barbara Romagnoli di Guiglia
Tatiana Smirnova di Padova

LE TARGHE

ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018

ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018

ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018

ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018

ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018

ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018

ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018

ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018

ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018

ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018

ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018

ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018

ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018

ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018

ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018

ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018

ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018

ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018 ConcorsoPitturaPGT2018