Benvenuti nel nostro sito
image
Centro Studi Vignola                                        Il portale di Vignola è dedicato alla Festa dei Ciliegi in Fiore e Fiera "Valle dei Ciliegi". La manifestazione, organizzata dal Centro Studi Vignola con il supporto logistico del Comune e delle Forze dell'Ordine, ha le sue origini fin dal 1970. Manifestazione con stand espositivi all'interno dell'ex Mercato Comunale, con gli Ambulanti, con i Fiorai, con il Mercatino dell'usato, con sfilate anche in notturna dei nostri Carri, con la presentazione del nostro Annuario ed il premio "Ciliegia d'Oro" conferito ad un personaggio di origini emiliano-modenesi patrocinato dalle distillerie Toschi. Durante la Festa dei Ciliegi in Fiore, sono presenti molte altre importanti attività, che troverete sempre aggiornate sul nostro sito. Il Centro Studi Vignola collabora attivamente con le Associazioni sul territorio.
    1°Annuario anno 1970
Concorso Pittura Pierpaolo Germano Tassi i quadri vincitori e segnalati 2016

IX Biennale di Pittura P. G. TASSI 2016
Guarda tutti i quadri esposti


Il giorno 31 marzo del 2016, alle ore 16, si è riunita presso le sale della Meridiana di Vignola, in piazza dei Contrari, la Giuria (presidente: prof. Domenico Simonini, dott. Michele Fuoco, arch. Paolo Messori, prof.ssa Giuditta Montorsi, prof.ssa Marinella Rizzi, prof. Giorgio Burnelli) del Concorso Nazionale a Premi di Pittura Contemporanea, dedicato a "Pierpaolo Germano Tassi" (IX edizione biennale), che si svolge nell'ambito della 47esima Festa dei Ciliegi in Fiore, per esaminare le opere dei 65 artisti che hanno affrontato il tema "Uno sguardo artistico sulla Valle dei Ciliegi. L'uomo, l'ambiente, la primavera".
Dopo aver preso in esame le opere esposte, con le quali gli autori, provenienti da diverse regioni d'Italia, hanno affrontato con impegno il tema proposto, la Giuria ha effettuato una prima scelta di 26 opere, tenendo presente, come criteri generali di selezione, la rispondenza al tema del concorso, la qualità pittorica e le possibili soluzioni innovative di linguaggio e di stile.
Una ulteriore analisi ha portato alla selezione di un ristretto numero di opere che la Giuria, dopo una lunga e approfondita discussione, ha ritenuto all'unanimità meritevoli di un premio. A tutti i premiati e segnalati andrà anche una confezione di Ciliegie Toschi.
I Premio-acquisto "Pierpaolo Germano Tassi" di 1000 euro, messi a disposizione dalla Fondazione di Vignola, a Ivano Biasetti di Solara (Bomporto) per l'opera Magia di primavera, con cui l'artista avvera una sinfonia di colori senza rinunciare ad un continuo esercizio di controllo anche razionale dell'immagine. Un'immagine che, costruita con una particolare tecnica definita "lumigranulare", sostiene una rappresentazione capace di coniugare memorie del paesaggio urbano e la vitalità di elementi della natura, dispiegando una composizione di tripudio cromatico, quasi a mosaico, di sicuro fascino.
II Premio-acquisto di euro 500, messi a disposizione da un collezionista privato, a Luca Migliori di Vignola per l'opera "All'ombra dei ciliegi in fiore", dove la scena delle bambine intente a cogliere e a giocare con i fiorellini si pone in piena consonanza con la serenità del paesaggio, di cui il giovane artista coglie, in un fremito di colori con la luce che penetra nei giochi dei toni, un'atmosfera quasi romantica, conferendo al quadro una singolare "impaginazione" determinata da uno sguardo dall'alto.
III Premio-acquisto di 300 euro, messi a disposizione dalla Litotipografia F.G. di Savignano, a Paolo Bernardi di Vignola per l'opera "Notturno fiorito", dove la vitalità della natura espressa da fiori e foglie trova manifestazioni di vigore e di esuberanza nella festa pittorica, determinata da un segno forte di energia costruttiva, rigorosamente ripartito su un foglio autoadesivo lucido e limpido che accoglie colori ad acrilico, capaci di far emergere dal buio una ricca vegetazione di fantasia costruttiva.
Targhe e confezione di ciliegie Toschi
Targa Centro Studi Vignola (e confezione di ciliegie Toschi) a Antonina Pecoraro di Fiorano per l'opera "Gelo sui ciliegi".
Targa Amici dell'Arte (e confezione di Ciliegie Toschi) a Laila Bergamini di Mirandola per l'opera "Cento primavere".
Targa Archeo e Arte (e confezione di ciliegie Toschi) a Carlo Panzavolta di Cesena per l'opera "Lo spaventapassseri.
Targa Toschi Vignola (e confezione di ciliegie Toschi) a Massimo Po di Modena per l'opera "Nonna Rosa".
Targa Città di Vignola (e confezione di ciliegie Toschi) a Margherita Costanzini di Vignola per l'opera "Primavera è nell'aria".
Targa Associazione Ponte Alto Giuseppe Graziosi di Savignano (e confezione di ciliegie Toschi) a Andrea Magni per l'opera "La sarchiatura".
La Giuria ha ritenuto opportuno segnalare le opere di:
-Claudio Barani di Vignola per l'opera "Campiglio"
-Sandra Finardi di Casalgrande (Reggio Emilia) per l'opera "Paesaggio primaverile"
-Giuliana Forghieri di Sassuolo per l'opera "Le stagioni di Vignola"
-Maria Grazia Lazzaroni di Modena per l'opera "Veduta primaverile"
-Gabriella Ori di Nonantola per l'opera "Fiore di ciliegio"
-Emma Peliciardi di San Felice per l'opera "Visione nella Valle dei Ciliegi"
-Antonella Pozzetti di Modena per l'opera "Il vezzo"
-Stefania Rizzelli di Formigine per l'opera "Fioritura"
La riunione della giuria è terminata alle ore 19.30
Il segretario Michele Fuoco
Il presidente Domenico Simonini
La Giuria:
Domenico Simonini Presidente
Michele Fuoco Segretario

Domenico Simonini
Michele Fuoco
Paolo Messori
Giuditta Montorsi
Marinella Rizzi
Giorgio Burnelli